Risultati per Parole chiave suffisso

Trovati 39 Articoli

La Cantantessa è una (e gli Studentessi sono solo canzonette)

Paolo D'Achille

Sull’uso dell’aggettivo accedibile

Matteo Mazzone

Prevaricare si può!

Vittorio Coletti

Sbagliatamente? Non comune, ma corretto

Salvatore Claudio Sgroi

Stipula e stipulazione

Anna M. Thornton

Vegano o veghiano?

Enzo Caffarelli

C’è necessità di necessarietà

Claudio Giovanardi

Balneatore

Matilde Paoli

Dunoso, dunare o dunale?

Valeria Della Valle

Cortilivo o cortilizio? Vanno bene entrambi!

Vittorio Coletti

Un profilo professionale di altri tempi: il fondachiere

Matilde Paoli

L'aggettivo valanghivo riferito a valanga

Matilde Paoli

Una quarantena può durare anche “solo” quattordici giorni

Lorenzo Tomasin

Il prezzo può essere ivato

Vittorio Coletti

È stata richiesta una consulenza su consulenziale

Anna M. Thornton

Autorizzativo e autorizzatorio

Vittorio Coletti

Efficientamento ed efficientare sono efficienti!

Vittorio Coletti

Bollettatore e fatturatore

Vittorio Coletti

Improvvisamente: avverbio di modo o di tempo?

Davide Ricca

Ci può essere qualcosa di inarrivabile

Paolo D'Achille

Tra qualifica e qualificazione vi è qualche differenza

Claudio Giovanardi

Si può distinguere utopistico da utopico oppure... è un’utopia?

Paolo D'Achille

Meteorite

Claudio Giovanardi

Massimizzare e massimizzazione

Vittorio Coletti

Il suffisso -errimo nell’italiano di oggi

Anna M. Thornton

Si stipula una convenzione o un convenzionamento? Magari nuovo?

Vittorio Coletti

Colto e acculturato sono sinonimi?

Claudio Iacobini

Cruenza come violenza?

Ilde Consales

Fragilizzare, fragilizzante e fragilizzazione

Giuseppe Sergio

Viciniorità o viciniorietà o vicinorità? Cerchiamo più da vicino

Vittorio Coletti

Anche un ricco ereditiere potrebbe sposare la sua maggiordoma!

Paolo D'Achille

Amaròtico e amaròstico: due insoliti concorrenti lessicali

Ilaria Bonomi

Derivati dei nomi dei mesi (Luglio)

Lucia Francalanci

Contagiare e contagiabile*

Matilde Paoli