Risultati per Parole chiave latinismo

Trovati 25 Articoli

Passio Domini nostri Iesu Christi

Mariella Canzani

Millennial

Cristina Torchia

Sul verbo redire

Luca Serianni

Una tantum

Alberto Nocentini

Questa domanda rileva, eccome!

Vittorio Coletti

Si può distinguere utopistico da utopico oppure... è un’utopia?

Paolo D'Achille

I probiviri sono tanti; ma come si fa a indicarne uno? E quando c’è una donna? O più di una?

Paolo D'Achille e Anna M. Thornton

Fideiubente la Crusca

Vittorio Coletti

Mappamondo: quale origine, quale genere, quale plurale?

Franz Rainer

Il suffisso -errimo nell’italiano di oggi

Anna M. Thornton

Colto e acculturato sono sinonimi?

Claudio Iacobini

Coalescere, quiescere e acquiescere

Luca Serianni

Un facsimile non è un template… ma sono entrambi invariabili?

Sara Giovine

Alumnus

Alberto Nocentini

Revertiamo a rivertire o adottiamo revertare?

Anna M. Thornton

Il verbo deficitare: un deficit dei vocabolari dell’italiano?

Raffaella Setti

Un videat linguistico

Kevin De Vecchis

Sulla reggenza di immune

Vittorio Coletti

Estrapolare ed estrapolazione

Laura Ricci

Affoliare ed esfoliare: nel fogliame intricato dei latinismi

Riccardo Gualdo

“Non se ne può plus!”: i (neo)latinismi e la loro pronuncia

Riccardo Gualdo

Prezzario, prezziario o preziario: quale nome per il listino dei prezzi?

Matteo Agolini

Prima del requisito ci può essere il prerequisito?

Paolo D'Achille

Essere single non è un problema!

Claudio Giovanardi